Loading Events

« All Events

  • This event has passed.

4th Edition – POP-UP STORE MOMENTUM

July 23, 2018 @ 10:00 - September 8, 2018 @ 19:00

thumbnail (4)

All’interno della quarta edizione dell’esposizione Pop-Up Momentum, insieme con il Art Project TOGETHER (Mosca) abbiamo ricostruito l’atmosfera del 1920, quando fu fondata la Bauhaus per riunire varie discipline del fenomeno d’avanguardia: arte, architettura, scultura e design. Così abbiamo messo insieme l’arte fotografica del famoso artista Russo-Colombiano Vladimir Clavijo-Telepnev e la sua serie si stampe su legno di fotografie risalenti agli anni Venti e Trenta, le sculture dell’artista emergente ceco David Kounovsky e i mobili dei famosi marchi Rubelli e Giorgetti.

Vladimir Clavijo-Telepnev

Vladimir Clavijo-Telepnev è un famoso fotografo di Mosca. E’ nato nel 1962 da una famiglia di artisti. Suo padre Pedro Clavijo era un giornalista colombiano e radio reporter. Suo nonno, Edmundo Clavijo Cubilios, era un famoso fotografo colombiano.

Poco dopo essersi laureato all’Università statale di Mosca di Arti Grafiche, dal 1986 al 1992 ha lavorato come fotografo per molti giornali internazionali rinomati come “Observator”, “Panorama”, “Le Figaro”, “Hola”, “la Vanguardia”, “Tribuna de Actualidad”, “Antenna Seminal”, “Blanco and Negro”, “El Tempo de Viagar”.

Nel 1991 è diventato membro della Federazione Internazionale di Artisti UNESCO, e dal 1999 dell’Unione Fotografi di Russia.

Nel 2012 le opere di Vladimir sono state esposte nel Museo Pushkin delle Belle Arti a Mosca in occasione dell’esibizione dedicata al centesimo anniversario dalla sua apertura.

All’interno della mostra nel Pop-Up Store Momentum Vladimir Clavijo-Telepnev espone la sua serie di fotografie stampate su legno.

In questa serie lui cerca di reinventare le tradizioni moderne e di avanguardia nella fotografia, applicando le nuove tecnologie in modo neo-romantico.

I lavori della serie Eglomise sono stati venduti con grande successo all’Asta Phillips a New York nel 2008.

Vladimir Clavijo-Telepnev esibisce i suoi lavori in tutto il mondo:

  • Mostra Russian Posto Modernism Nostalgia – 2003, New York, U.S.
  • Mostra al centro fotografico Lumiere – 2003, Mosca, Russia.
  • Mostra al Hay Hill Gallery – 2004, London.
  • Mostra nell’ambito del Festival delle Notti Russe all’Art Hall del Pacific Design Center – 2004, Los Angeles, California.
  • Mostra sul Romanticismo di Mosca alla Galleria d’Arte dell’Università del Winsconsin – 2005, U.S.
  • Mostra personale alla Galleria del Grand Hotel Hayat – 2005, Dubai, Emirati Arabi.
  • Mostra alla Galleria Grossman, Williams Visual Arts Buildings – 2005, Easton, Penn.
  • Mostra personale nell’ambito del Russian Movie Week a Parigi, Parigi-Arte-Mosca – 2005, Espace Cardin, Paris.

David Kounovsky

David Kounovsky è un artista emergente ceco. È nato a Praga nel 1983. Nel 2011 si è trasferito a Milano dove ha lavorato nel turismo e nell’industria della moda come interior designer.

Le sue composizioni scultoree equilibrate richiamano le tendenze dell’Avanguardia degli inizi del XX secolo, ma allo stesso tempo sono assolutamente uniche e contemporanee.

David lavora con la resina e il bronzo. Lui spinge questi materiali fino al limite, utilizzando un telaio di acciaio inossidabile che lo aiuta a giocare con la forma e a ottenere congiunzioni visibilmente fragili e molto sottili.

David vive e lavora attualmente a Praga.

RUBELLI

La filosofia del famoso marchio di mobili Rubelli si riferisce al percorso del design iconico italiano ma con un sapore totalmente contemporaneo.

L’archivio storico Rubelli, ospitato in Ca’ Pisani Rubelli, è una raccolta di oltre 6000 registri tessili databili dalla fine del XV secolo alla prima metà del XX secolo.

La Collezione fu iniziata nella seconda metà del XIX secolo, mentre la compagnia veniva allestita e in un momento in cui Venezia stava subendo una ripresa culturale ed economica volta a far rivivere l’artigianato tradizionale, pienamente in linea con la tendenza eclettica e revivalista in Europa.

Per più di un secolo la collezione si è ingrandita considerevolmente con l’aggiunta di importanti componenti tessili e include oggi non solo tessuti europei ma anche campioni provenienti dall’Est, dall’Africa e dall’America. La collezione conserva scrupolosamente campioni che risalgono alla produzione storica Rubelli, incluso il velluto fatto per la famiglia regale nei primi anni del XX secolo e un numero di tessuti prodotti attraverso una partnership creativa con famosi artisti, architetti e designers come Vittorio Zecchin, Guido Cadorin, Giò Ponti e Alfredo Carnelutti.

GIORGETTI 

La tradizione Giorgetti risale a più di 100 anni fa quando aprì la sua attività in Brianza e continua a progredire con l’innovazione, conservando il patrimonio della sua esperienza nel settore della fabbricazione di mobili.

L’unicità  di Giorgetti consiste nella sua capacità di fare della qualità e dell’innovazione parte integrante della propria vita. Un ambiente arredato Giorgetti non appare mai asettico, privo di personalità; al contrario in esso traspare eleganza, sobrietà e risolutezza. Il suo stile nell’arredo può essere immediatamente identificato e definito come “lo stile Giorgetti”, unico e originale, caratterizzato già alla fonte da un’unicità atipica.

Questi valori si materializzano attraverso  prodotti che respingono l’ordinario per creare soluzioni esclusive e versatili, nel rispetto del carattere raffinato e inconfondibile che seduce attraverso la bellezza dei suoi contrasti. Grazie alla passione per i dettagli, l’alta qualità intrinseca in termini di tecnologia e materiali, ma anche grazie alla qualità del design che rende unico nel suo genere ogni elemento, si possono creare pezzi liberi da convenzioni formali, che coesistono felicemente l’uno accanto all’altro ovunque, annullando distanze culturali e temporali.

I prodotti fabbricati Giorgetti sono il primo esempio creato e prodotto in Italia, partendo dal design, dalla creatività e dallo stile fino all’attuale produzione, l’intero processo è svolto in Italia da personale altamente qualificato e con grande esperienza nel settore del mobilio.

I prodotti Giorgetti  sono funzionali e creati con materiali di lunga durata e fatti con tecnologie efficienti ed eco compatibili.

La produzione artigianale made in Italy supera la logica del prodotto standard e garantisce un alto livello di personalizzazione del prodotto.

Details

Start:
July 23, 2018 @ 10:00
End:
September 8, 2018 @ 19:00
Event Category:
Event Tags:
, ,
Website:
http://www.artandspacegallery.com/exhibition/4th-edition-pop-up-store-momentum/

Organizer

ART & SPACE Gallery in collaboration with Lungarno Collection and the Art Project TOGETHER (Moscow)
Website:
http://www.artandspacegallery.com/exhibition/4th-edition-pop-up-store-momentum/

Venue

POP-UP STORE MOMENTUM
Borgo San Jacopo 50
Florence, Italy
+ Google Map